Partecipazione a EMO 2021, fiera internazionale dei macchinari

Il progetto ha riguardato la partecipazione come espositore alla fiera a carattere internazionale EMO 2021 di Milano. L’evento rappresenta ha rappresentato una grande occasione per la ripartenza dell’export dopo la pandemia causata dal COVID-19.

L’obiettivo dell’azienda è presentare nel principale evento mondiale di settore le novità messe a punto dal reparto R&S.  La partecipazione permette, inoltre, di sondare le aspettative del mercato, analizzare la concorrenza e i relativi sviluppi, incontrare nuovi partner e quindi porre le basi per le prossime mosse che permettano di acquisire nuove quote di mercato.

La partecipazione è stata sicuramente positiva per la Ronchini Massimo srl che ha suscitato grande interesse da parte degli stakeholder soprattutto per le nuove macchine messe a punto dal reparto R&S dell’azienda. La fiera ha registrato più di 60.000 presenze con un 30% circa di visitatori stranieri provenienti da ben 91 paesi e l’azienda ha potuto tastare le esigenze del mercato e prendere contatti con potenziali partner.

Progetto cofinanziato dal fondo europeo di sviluppo regionale.

Importo sostegno: 10.000€.